JVC celebra il 20° anniversario della tecnologia D-ILA

In occasione del ventennale dello sviluppo della nota tecnologia che ha reso i suoi proiettori unici al mondo, JVC lancia una nuova gamma di videoproiettori D-ILA  dotati di funzionalità “4K e-shift5“.


Milano, settembre 2017 – JVCKENWOOD ha progettato la tecnologia proprietaria per il suo dispositivo riflessivo a cristalli liquidi ad alte prestazioni D-ILA (Direct Drive Image Light Amplifier) per la videoproiezione nel 1997.
Questo dispositivo proprietario D-ILA è uno dei più rappresentativi fra i dispositivi riflessivi a cristalli liquidi LCOS (Liquid Crystal on Silicon) per la videoproiezione e le sue caratteristiche gli consentono di raggiungere alte prestazioni, sia in termini di luminanza che di alta definizione delle immagini.
Dopo aver progettato nell’ottobre del 1997 il modello SXGA (1,3 mega pixel), JVC ha sviluppato con successo nell’anno 2000 un dispositivo D-ILA con risoluzione 4K. Da questo momento in poi, con lo sviluppo del dispositivo Full HD da 0,7″ nel 2006 e quello del più piccolo dispositivo 4K al mondo (0,69″) nel 2016, i dispositivi D-ILA di JVC hanno migliorato di continuo le proprie prestazioni e minimizzato sempre più le loro dimensioni, diventando i dispositivi di riferimento per quanto riguarda l’alto contrasto nella videoproiezione Hi-End.
Quest’anno, per celebrare il ventesimo anniversario del dispositivo D-ILA, JVC introduce sul mercato la nuova gamma di videoproiettori D-ILA “DLA-X9900BE”, “DLA-X7900B/WE” e “DLA-X5900B/WE”, in vendita a partire da ottobre.
Questa nuova serie, sfruttando a pieno l’alta risoluzione e l’alto contrasto del dispositivo D-ILA, incorpora la tecnologia “4K e-shift5”, dotata di un nuovo algoritmo ottimizzato per i contenuti 4K, in grado di riprodurre le immagini 4K più accurate di sempre. In aggiunta la funzione HDR è stata migliorata per sfruttare al massimo le potenzialità dei videoproiettori JVC.

Videoproiettori D-ILA 4K/HDR compatibili “DLA-X9900BE”, “DLA-X7900B/WE” e “DLA-X5900B/WE”

Caratteristiche Principali 

1. L’ultima evoluzione della tecnologia “4K e-shift5”


La tecnologia proprietaria di JVC “e-shift” consente di ottenere immagini con definizione 4K.  I contenuti 4K stanno diventano sempre più diffusi e per questo l’algoritmo è stato ripensato, in modo da migliorare la precisione della riproduzione 4K, consentendo di ottenere immagini chiare con più profondità e realismo, diminuendo anche il numero di artefatti indesiderati.

2. Funzione HDR realmente”Dinamica”


Diversamente dagli schermi a visione diretta, la cui dimensione e luminosità sono fisse, quando ci si trova a riprodurre la curva PQ adottata dallo standard HDR10 su un videoproiettore, è indispensabile che questo venga regolato appositamente. In aggiunta alla modalità HDR automatica e alla funzione di regolazione gamma,  che regola l’immagine in maniera flessibile a seconda dell’ambiente di visione, possono essere selezionati anche due profili colore, uno con priorità verso la luminosità, l’altro con priorità verso il colore, a seconda delle esigenze dell’utente.
Inoltre, la massima luminosità di 2.000 lm (DLA-X9900BE) e il più alto rapporto di contrasto del settore di 160.000:1 (DLA-X9900BE), uniti all’utilizzo intelligente dell’apertura dell’ottica, che ora può essere attivato anche per i contenuti HDR, consentono di godere delle immagini HDR più dinamiche mai viste.
Per finire, per aiutare gli utenti a tarare il videoproiettore, le informazioni di master (MaxCLL / FALL)* incluse nei contenuti HDR come Blu-ray UHD possono essere visualizzate sullo schermo informativo OSD.

*A seconda del contenuto e del player utilizzato potrebbero non essere visualizzate.

3. “Multiple Pixel Control”
La tecnologia di elaborazione dell’immagine ad alte prestazioni di JVC, Multiple Pixel Control (MPC), è stata migliorata contestualmente alla tecnologia e-shift. La nuova elaborazione consente di ottenere immagini 4K con una finezza della grana senza uguali, per raggiungere il realismo unico che la risoluzione 4K può dare.

4. Modalità a bassa latenza per immagini ad alta qualità
La “modalità a bassa latenza”* che riduce il ritardo dei fotogrammi, non porta solo dei vantaggi per una migliore esperienza nell’utilizzo del videoproiettore con le console di gioco: è anche in grado di migliorare l’elaborazione di segnali a banda larga come 4K10bit, 12bit etc. etc.direttamente senza compressione, in modo da poter godere di immagini eccezionali senza perdita di qualità dalla sorgente originale.

*Non è possibile utilizzare questa funzione contemporaneamente alla funzione Riproduzione 3D o alla funzione Clear Motion Drive.

5. Trasmissione Full 4K a 18Gbps con HDCP2.2
E’ possibile riprodurre video 4K in ingresso a piene specifiche, con banda di trasmissione da 18 Gbps come video 4K60p 4:4:4, 4K60p 4:2:2/36bit e 4K24p 4:4:4/36bit. si ottengono in questo modo espressioni di tonalità di colore meravigliose e gradazioni armoniose. E’ presente anche il supporto HDCP2.2, in grado di effettuare la riproduzione di contenuti protetti da copyright come quelli dei servizi di distribuzione video on-line e i Blu-ray UHD.

Altre caratteristiche
1. Certificazione “THX 3D Display standard” (DLA-X9900BE, DLAX7900B/WE)

2. Doppia tecnologia per la riduzione delle sfocature: “Clear Motion Drive”, compatibile con segnali video fino a 4K/60p 4:4:4 e “Motion Enhance”, che ottimizza la resa del dispositivo D-ILA a bordo del videoproiettore.
3. Gestione del colore a 6 assi incorporata
4. Compatibile con la funzione di “Auto Calibrazione”*, che ottimizza la qualità dell’immagine nelle diverse condizioni di installazione e compensa il cambiamento del bilanciamento del colore durante l’utilizzo a lungo termine del videoproiettore etc.
5. Compatibilità schermi aggiuntiva per la modalità “Regolazione schermo”, che corregge il bilanciamento del colore, il quale può essere diverso a seconda delle caratteristiche dello schermo.
6. Due memorie dedicate alla funzione di “regolazione pixel”, in grado di effettuare regolazioni da 1/16 di unità di pixel.

*Per poter utilizzare la funzione di “Auto Calibrazione” è necessario utilizzare un sensore ottico, un software dedicato, un PC e un cavo LAN.

Accessori opzionali
Gli accessori 3D attualmente in gamma, come l’emettitore RF PK-EM2 e gli occhiali PK-EM3, e la lampada di ricambio PK-L2615U sono compatibili con la nuova gamma.


Amplificatori e diffusori

Amplificatore Harman Kardon HK AVR 171S
Potenza, prestazioni e più opzioni di connettività di quante ne avrete bisogno: Presentiamo AVR 171S di Harman Kardon con connettività di rete, la risposta alla fame di prestazioni e di versatilità di ogni appassionato di intrattenimento. E’ decisamente potente: sino a 700 watt (100 watt per canale). Questo ricevitore A/V a 7.2 canali è equipaggiato con connettività Bluetooth® HARMAN TrueStream, Apple AirPlay, Internet radio vTunerTM e Spotify Connect, fornendo così molteplici opzioni di streaming audio. E con sei ingressi HDMI® 2.0 3D-ready, incluso uno compatibile MHL per la connessione di dispositivi mobile, e due uscite HDMI, avrete a disposizione un numero più che sufficiente di modi per collegare tutto ciò che amate – film, HDTV, sport, dispositivi con MHL ed il dongle Roku Streaming StickTM. Anche la sola connettività dell’ AVR 171 lo rende appetibile, ma il suo suono colpisce per davvero. E’ il primo AVR di Harman Kardon che dispone del nostro esclusivo Natural Sound Processing (NSP), che crea un suono ricco ed avvolgente da qualsiasi fonte – in particolare con contenuti in streaming a due canali. Ed il suo dispositivo EzSet/EQTM III calibra automaticamente l’AVR in base ai diffusori ed all’ambiente d’ascolto. L’AVR 171S è anche leggero, grazie alla certificazione HARMAN GreenEdgeTM – e fornisce tutta la potenza di cui si ha bisogno con un basso impatto ambientale. Per chi vuole tutto, AVR 171S non può essere eguagliato.

Slider

Da 67 anni, l’audio JBL® non incontra rivali in termini di perizia acustica. Un decennio dopo l’altro, i nostri leggendari tecnici sono stati all’avanguardia, senza mai smentirsi, per tutto ciò che rende perfetto un diffusore in termini di potenza e precisione. Oggi più che mai, creiamo diffusori che vincono tutte le sfide e continuano a definire la propria epoca. Presentiamo la nostra ultima perla: JBL Studio 2, la nuova serie di diffusori in10 modelliche unisce la forza dinamica, l’intelligenza e la precisione che caratterizzano l’audio JBL. Con 3 diffusori da pavimento, 2 da mensola, 2 canali centrali e 1 surround, nonché 2 potenti subwoofer, la serie JBL Studio 2 nasce per fare storia, con l’obiettivo di rendere oltremodo veritiero l’audio della tua musica, dei film, dei dispositivi mobili e dei giochi che preferisci, scatenando tutta l’energia come mai prima d’ora. Un driver in CMMD® Lite da 1″per le alte frequenze, abbinato ad un progetto con guida d’onda HDI (High Definition Imaging), regalauna scena sonoraimpeccabile, un bilanciamento naturale e precisione nei dettagli. Una d’accordoSlipstream completa il quadro, assicurando bassi profondi per un’esperienza di ascolto come mai prima d’ora. Inoltre, gli elementi di design accattivanti, come i bordi leggermente smussati del cabinet, i pannelli superiori in nero lucido e la possibilità di scegliere tra le finiture con venature del legno in colore Nero o Espresso, tutto conferma che i tuoi occhi e le tue orecchie sono in mano a degliesperti. Con la Serie JBL Studio 2 non ci siamo limitati a infrangere le regole, abbiamo riscritto la storia. Sin dalla prima nota capirai di non star solo ascoltando la grandezza della nostra tradizione, ma che sei testimone del futuro dell’audio.

2 Frontali Studio 290

  • Driver in CMMD® Lite da 1″ per le alte frequenze per acuti netti, puliti e potenti con bassa distorsione e dinamiche ampie.
  • Progetto con guida d’onda High Definition Imaging (HDI) per un imaging incredibile, bilanciamento naturale e notevole dettaglio alle alte frequenze in qualsiasi punto della stanza.
  • Doppio driver midbass in PolyPlas da 8″ e diriver midrange da 4″ per una migliore chiarezza vocale e risposta suibassi ampliata.
  • Il rinforzo interno da parte a partepreviene la flessione delle pareti del cabinet, estendendoin modo considerevole la risposta suibassi e riducendola distorsione.
  • Cabinet resistente con bordi arrotondati ed elementi di giunzione invisibili.
  • Pannello superiore nero lucido che conferisce un tocco di eleganza al cabinet dallo stile essenziale.
  • Una vernice soft-touch copre i bordi circolari di tromba e driver per un look pulito e intramontabile che si inserisce facilmente in qualsiasi ambiente.
  • La porta d’accordoSlipstream posteriore riduce al minimo le turbolenze delle porte e le distorsioni udibili.

 

1 Centrale Studio 235

  • Driver in CMMD® Lite da 1″per le alte frequenze per acuti netti, puliti e potenti con bassa distorsione e dinamiche ampie.
  • Progetto con guida d’onda High Definition imaging (HDI) per un imaging incredibile, bilanciamento naturale e notevole dettaglio alle alte frequenze in qualsiasi punto della stanza.
  • Doppio driver in PolyPlas da 6,5″ per una migliore chiarezza vocale e risposta sui bassi ampliata.
  • Cabinet resistente con bordi arrotondati ed elementi di giunzione invisibili.
  • I pannelli laterali neri lucidi aggiungono un tocco di eleganza al cabinet dallo stile essenziale.
  • Una vernice soft-touch copre i bordi circolari di tromba e driver per un look pulito e intramontabile che si inserisce facilmente in qualsiasi ambiente.
  • La porta d’accordo Slipstream posteriore riduce al minimo le turbolenze delle porte e le distorsioni udibili.

 

4 Surround Studio 270

  • Driver in CMMD® Lite da 1″ per le alte frequenze per acuti netti, puliti e potenti con bassa distorsione e dinamiche ampie.
  • Progetto con guida d’onda High Definition Imaging (HDI) per un imaging incredibile, bilanciamento naturale e notevole dettaglio alle alte frequenze in qualsiasi punto della stanza.
  • Driver midrange in PolyPlas da  4″ e drivere mid-bass da 6,5″ per una migliore chiarezza vocale e risposta sui bassi ampliata.
  • il rinforzo interno da parte a partepreviene la flessione delle pareti del cabinet, estendendoin modo considerevole la risposta suibassi e riducendola distorsione.
  • Cabinet resistente con bordi arrotondati ed elementi di giunzione invisibili.
  • Pannello superiore nero lucido che conferisce un tocco di eleganza al cabinet dallo stile essenziale.
  • Una vernice soft-touch copre i bordi circolari di tromba e driver per un look pulito e intramontabile che si inserisce facilmente in qualsiasi ambiente.
  • La porta d’accordoSlipstream posteriore riduce al minimo le turbolenze delle porte e le distorsioni udibili.

 

2 Subwoofer Sub 260P

  • Trasduttore per basse frequenze in PolyPlas da 10″per una risposta dei bassi ampliata
  • L’amplificatore ad alta efficienza in Classe D da 200 watt include ingressi e controlli posteriori poco ingombranti, per configurazione e integrazione facilitate del sistema.
  • Il rinforzamento interno completo riduce enormemente la flessione delle pareti del cabinet, migliorando in modo considerevole la risposta sui bassi e riducendo la distorsione.
  • Cabinet resistente con bordi arrotondati ed elementi di giunzione invisibili
  • Il pannello superiore nero lucido conferisce eleganza allo stile essenziale del cabinet
  • Una vernice soft-touch copre il bordo circolare del driver per un look pulito e intramontabile
  • La porta d’accordo Slipstream posteriore riduce al minimo la turbolenza e la distorsione

I prodotti saranno presentati da Gianluca Di Felice di Tech4u

Tech4U.it nasce nel 2014 con l’idea di accompagnare gli appassionati di tecnologia alla scoperta di tutte le ultime novità. Un viaggio tra notizie, indiscrezioni, prove, speciali reportage in diretta dalle più importanti fiere mondiali e innovativi servizi, come il calendario dei principali eventi tecnologici o le offerte dei nostri partner riservate in esclusiva ai lettori di Tech4U.it (presto in arrivo).
Noi ci metteremo sempre la massima passione, indipendenza e autorevolezza, e abbiamo in serbo per voi ulteriori sorprese.


Presenti anche nello spazio espositivo statico all’interno della Sala Maggiore


Lo schermo per la proiezione è stato fornito da ScreenLine: Eccellenza tecnologica, eccellenza produttiva, eccellenza qualitativa.

LOGO-SCREENLINE